Zinco

Zinco

Lo Zinco  è un elemento necessario per l’attività di numerosissimi enzimi tra i quali la fosfatasi alcalina e l’LDH. Viene introdotto nell’organismo con gli alimenti, la sua concentrazione nel plasma presenta variazioni nel corso della giornata e diminuisce dopo ingestione di glucosio.
Diminuisce in caso di infarto miocardico, cirrosi, sindromi da malassorbimento, infezioni polmonari (carcinomi), gravidanza. Aumenta nell’aterosclerosi, cardiopatia ischemica, osteosarcoma.

Farmaci cortisonici ne fanno diminuire i livelli sierici.

E’ consigliabile eseguire il prelievo a digiuno da 8 ore.

2018-03-05T15:59:20+00:00