TPHA

TPHA

Il Treponema pallidum è un germe che infetta l’uomo penetrando nell’organismo attraverso soluzioni di continuità della cute. E’ l’agente eziologico della sifilide, patologia trasmessa per contatto sessuale o per via materno-fetale, nel qual caso si verificano nel feto gravissimi vizi di sviluppo o più frequentemente la morte.

Il TPHA permette la valutazione sierologica di un’infezione in atto, recente o pregressa da Treponema Pallidum, è un test ad alta specificità e a minor sensibilità. Possibilità di falsi positivi in corso di epatopatie e malattie autoimmuni. In caso di positivita’ il test va confermato attraverso altri tests sierologici.

La terapia antibiotica puo’ falsare i risultati del test. Spesso non si negativizza anche dopo corretta terapia antibiotica. Consigliabile il digiuno da almeno 12 ore prima del test.

Esami collegati: FTA.

2018-03-05T15:47:24+00:00