Test di Coombs

//Test di Coombs

Test di Coombs

Anticorpi di classe IgG incompleti possono essere prodotti dall’organismo in seguito ad anemia emolitica autoimmune, reazioni trasfusionali, sensibilizzazione a farmaci, gravidanza con incompatibilità di gruppo sanguigno e/o Rh. In tali casi è possibile indagare la situazione da due punti di vista differenti. Il Test di Coombs  indiretto evidenzia l’eventuale presenza di autoanticorpi anti IgG nel siero in esame, in particolare per ricerche nel sangue di una madre alla seconda gravidanza che abbia avuto una prima gravidanza con incompatibilità di gruppo e/o Rh e non abbia attuato la profilassi con siero di Coombs. Vengono ricercati anticorpi incompleti verso i globuli rossi che potrebbero legarsi ai globuli rossi del feto e portare alla malattia emolitica del neonato.
Il test di Coombs diretto si esegue per evidenziare gli eventuali anticorpi incompleti legati alle emazie del soggetto presenti in seguito ad anemia emolitica, trasfusioni, reazioni a farmaci, malattia emolitica del neonato.

2018-03-05T15:35:45+00:00