Tempo di Protrombina (PT o Tempo di Quick)

//Tempo di Protrombina (PT o Tempo di Quick)

Tempo di Protrombina (PT o Tempo di Quick)

La protrombina è una proteina sintetizzata dal fegato in presenza di vitamina K; con tromboplastina e calcio si trasforma in trombina che, combinata al fibrinogeno, dà origine alla fibrina.
Il Tempo di Protrombina (PT o Tempo di Quick) e’ la misura del tempo necessario alla formazione del coagulo di fibrina quando al plasma citratato del paziente si aggiungono tromboplastina e calcio. E’ utilizzato principalmente per il monitoraggio di terapie anticoagulanti orali oltre ad essere un indice di funzionalità parenchimale del fegato e fondamentale nella diagnosi di malattie emorragiche. L’efficacia del farmaco e’ dimostrata da un’attivita’ pari al 20-30%. Puo’ essere aumentato in caso di carenza o alterazione congenita dei fattori V, VIII, X, protrombina, epatopatie, deficit di vitamina K, CID, malattie autoimmuni, amiloidosi.
Prelievi traumatici e l’eccessiva agitazione del prelievo possono alterare il test.

Esami collegati: Fibrinogeno, Antitrombina III, PTT.

2018-03-05T15:33:56+00:00