Fosfatasi Acida Prostatica

//Fosfatasi Acida Prostatica

Fosfatasi Acida Prostatica

La fosfatasi acida prostatica (PAP) è un enzima sintetizzato dalla prostata sotto lo stimolo del testosterone e svolge la propria azione in sede extracellulare nel secreto prostatico; è inoltre largamente diffusa nell’organismo trovandosi anche negli eritrociti, nelle piastrine, nella milza, nel fegato, nei muscoli. Il PAP e’ aumentato  nel 20% dei casi di carcinoma prostatico localizzato alla ghiandola. Aumenta nel 75% dei casi solo in corso di metastasi ossee e pelviche. Ormai considerato di scarsa utilita’ nel controllo dei tumori prostatici e validamente sostituito dal PSA e dal PSA-Free.

Per  evitare falsi dosaggi alti si consiglia di non effettuare l’analisi dopo manovre quali possono essere massaggi prostatici , esplorazioni rettali o procedure strumentali endoscopiche.
Aumenta nella porpora trombocitopenica acuta per intensa distruzione delle piastrine e nelle sindromi emolitiche per analoga liberazione dell’enzima da parte degli eritrociti emolizzati.

Esami collegati: PSA, Free-PSA, TPA

2018-03-02T16:55:15+00:00