Ferritina

Ferritina

La Ferritina e’ una macromolecola costituita da 24 subunità proteiche, ciascuna con un peso molecolare di 20.000 D. La funzione primaria della Ferritina è quella di accumulare il ferro intracellulare, costituendo una riserva di ferro rapidamente mobilizzabile. Nella normalita’, i livelli medi, lievemente più elevati alla nascita, si abbassano durante l’infanzia fino al raggiungimento della pubertà. Valori inferiori alla norma indicano, con sicurezza, carenza di ferro e permettono la diagnosi differenziale tra anemia sideropenica ed anemia dovuta ad altre cause. Aumenta nella emocromatosi idiopatica o in seguito a trasfusioni multiple, nelle epatopatie, processi infettivi ed infiammatori, leucemia, linfoma di Hodgkin ed altre forme neoplastiche.

Esami collegati: Vitamina B12 , Sideremia, Transferrina, Acido Folico, Emocromo, TPA, CEA.

2018-03-02T16:53:41+00:00