Digossina

Digossina

La Digossina e’ il glicoside digitalico piu’ usato nella terapia dello scompenso cardiaco. Dopo somministrazione orale la massima concentrazione si raggiunge tra i 60 ed i 90 minuti con una emivita negli adulti di circa 40 ore. La digossina viene eliminata per l’80% per via renale, pertanto in caso di insufficienza renale si possono verificare facilmente intossicazioni.

Patologie tiroidee, malassorbimento, colestiramina,  pectina, caolino, neomicina, sulfasalazina, farmaci anticolinergici, assunzione di radioisotopi possono causare interferenze nel dosaggio della digossina.

2018-03-02T16:31:52+00:00