Complemento

Complemento

Il Complemento comprende un complesso di proteine del siero in grado di mediare diverse reazioni immunitarie, conseguenti ad una attivazione sequenziale dovuta ad una interazione con agenti diversi quali la lisi cellulare, la neutralizzazione di tossine batteriche, la chemiotassi, l’anafilassi, l’opsonizzazione.  Un aumento del complemento si può avere nelle malattie autoimmuni, nelle infiammazioni ed infezioni croniche. Una diminuzione si può avere nelle epatopatie, nefropatie, nel Lupus Erithematosus Sistemico (LES), nelle enteropatie, nelle ustioni, nelle malattie infettive e collagenopatie. La finalità del complemento consiste nel rimuovere o distruggere antigeni, riconosciuti o meno da anticorpi.

2018-03-02T16:18:10+00:00